Slip o boxer? L’intimo uomo, da almeno un ventennio, pone questo emblematico quesito. Si perché sull’abbigliamento intimo il mondo maschile si divide, ci sono i sostenitori del’ intramontabile, caro e rassicurante slip e gli amanti del sexy, innovativo e di tendenza, boxer. Le donne preferiscono l’uomo in boxer, l’uomo preferisce lo slip, ma allora come scegliere? Semplicemente in base al proprio gusto personale e a come ci si sente più a proprio agio. Non c’è niente di più triste di una persona impacciata in un capo d’abbigliamento che non rispecchia la sua personalità.

Ma poi chi l’ha detto che bisogna per forza scegliere? Si può anche spaziare, sperimentare, studiare, magari in compagnia, perché gli esperimenti di coppia sono sempre i più divertenti.

Lo slip è un capo intimo che da sempre accompagna l’uomo, evolvendosi e modificandosi secondo i dettami della moda. Il boxer, ispirato al pantaloncino dei pugili, si diffonde negli anni ’80 per diventare sexy e aderente attorno ai ’90. Oggi se ne trovano di diversi modelli e tessuti da scegliere in base alle attività quotidiane e al proprio senso di comfort. Contenitivi o larghi e pratici, i boxer uomo proposti da Intimoboy sono tutti trendy, così come gli slip. E tu cosa sceglierai?

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata